Cose che contribuiranno di più a plasmare il nostro futuro.

CRAX Commander is dual-pane file manager for Mac

CRAX Commander is dual-pane file manager for Mac

1 Mar, 2015

CRAX Commander is dual-pane file manager with approachable user interface. It is integrated with Subversion 1.6 and it has built-in FTP, SSH client functionality. CRAX provides many of functionalities you need to quickly and effectively access and manage your local and remote files. With CRAX file management is much faster and easier than it has been before. CRAX...

Kaspersky Internet Security for MAC

Kaspersky Internet Security for MAC

14 Feb, 2015

One, simple security solution to protect your Macs with award-winning technologies from Kaspersky Lab. Mix-and-match security to fit any combination of devices for true multi-device security Customized for device protection, performance and usability Real-time protection against all new and emerging Internet threats Helps bank, shop and pay online safely Protects your money Defends against malicious network attacks Delivers free updates to our latest security** Safeguards kids against online dangers Works with the latest versions of OS X*** Link...

Come riparare l’iPhone 3 senza spendere una fortuna.

Come riparare l’iPhone 3 senza spendere una fortuna.

6 Ott, 2013

Basta un po’ di malizia, attrezzi giusti e pazienza per effettuare riparazioni o sostituzioni di componenti danneggiati nell’iPhone 3g. In rete di trovano molti siti che vendono ricambi di buona qualità e numerose istruzioni (anche video) di come effettuare passo a passo le varie operazioni. Perché riparare un iPhone 3G La domanda è spontanea … ma ne vale ancora la pena riparare un iPhone 3G. Si certo ! sono convinto che si tratti ancora di un ottimo smartphone con i suoi pregi e difetti. Contro Poco durata delle batteria, anche sostituendola con una potenziata non si nota un eccezionale miglioramento. iPhone non supporta molte delle ultime applicazioni. iOS non più aggiornabile. Lentezza paurosa nell’utilizzo. Pro Ottimo smartphone per chi non ha bisogno di grosso esigenze. Sistema operativo che non conosce la parola crash! Leggero e robusto. Ancora una buona valutazione come usato. Consigli per riparare iPhone 3G Prima di tutto dotatevi di un buon set di strumenti. In rete ne trovate parecchi, non fate gli avari acquistatene uno di qualità potrà venir utile per altre riparazioni. Qui ne trovate di molti. Prima dell’acquisto del ricambio, accertatevi di possedere tutto il materiale e attrezzi per la riparazione. Diffidate dei venditori che vi “regalano” il ricambi, verificate sempre la provenienza e informativi prima. Non avere fretta durante l’operazioni di smontaggio, vi sono molte viti piccole e connettori delicati … abbiate pazienza. Disporre i particolari in sequenza e riposti con cura, fate attenzione alle minuscole viti. Conclusioni e suggerimenti Sono dell’idea che iPhone 3G va riparato e tenuto ancora, ha delle potenzialità per chi non ha grosse esigenze. Concludo questo posto un due links alle mie pagine personali, dove in prima persona ho sostituito la batterie con una potenziata e il vetro. ATTENZIONE non mi assumo nessuna responsabilità su danni o mal funzionamenti dell’apparecchio. Sostituzione Batteria Sostituzione Vetro rotto...

Agenda Calendar 4 per iPhone.

Agenda Calendar 4 per iPhone.

13 Set, 2013

Oggi parliamo di Agenda Calendar per iPhone un applicazione per iPhone sviluppata da savvy apps giovane startup Americana, specializzata nello sviluppo di software per i dispositivi mobili. Agenda Calendar è una semplice ma funzionale applicazione per gestire i quotidiani impegni. La sua interfaccia lineare e snella riesce sempre a visualizzare e gestire al meglio l’appuntamenti lavorativi, grazie anche alla completa integrazione con le funzioni iOS e di altre apps, la rende uno strumento utile nelle giornate lavorative. Interfaccia L’applicazione ha quattro schermate principali : Schermata dedicata alle impostazioni. Da qui si possono inserire i parametri per importare i calendari e impostare parecchie funzioni che vedremo nel corso del post. Lista scorrimento dei calendari, la schermata permette la visualizzazione di sei mesi. Calendario mensile con la parte bassa dedicata agli appuntamenti giornalieri. Ogni giorno se presente un appuntamento viene evidenziato con un puntino colorato. Lista a scorrimento con tutti gli appuntamenti presenti. La schermata per l’inserimento dell’evento è composta da due parti (dimenticavo è localizzata nella nostra lingua) la prima permette l’inserimento della descrizione dell’evento con l’orari d’inizio e fine. La seconda nascosta (non tutti posso essere interessati a queste funzioni) permette d’impostare l’allarme del promemoria (ce ne sono due) il luogo dove è fissato l’evento e un contatto, entrambe le informazioni vengono prelevate dalla rubrica del telefono. L’evento si può rendere “ripetitivo” e aggiungere note. Integrazione con altre applicazioni Una delle features che mi ha fatto scegliere questa applicazione è la possibilità di integrare eventi con altre applicazioni di installate sull’iPhone. Impostare come effettuare la chiamata al contatto inserito nell’evento, si può scegliere se tramite telefono, Sky e altre app installate che permettono questo servizio. Scegliere con quale app visualizzare la località inserita nell’evento. Io ho impostato Waze, ma potevo scegliere Google Maps o Maps di Apple. Scegliere il browser per visualizzare eventuali link inseriti nelle note. Conclusioni A mio avviso una delle migliori applicazioni del suo genere con tre grossi punti di forza. L’interfaccia semplice e intuitiva nel suo utilizzo, snella e ben visibile sullo schermo dell’iPhone. La “connettività” o meglio sincronizzazione con i calendari presenti sul dispositivo e per ultimo il prezzo.  ...

DSTWO la card per Nitendo DS Lite

DSTWO la card per Nitendo DS Lite

14 Apr, 2013

Se siete alla ricerca di una card che vi permetta di utilizzare i backup dei giochi sul Nintendo DS Lite vi consiglio la DSTWO. La DSTWO a differenza delle altre card è la  CPU interna che riesce ad emulare le carte originali e bypassare le protezione, questo vi permetterà di utilizzare tutti i backup dei giochi, anche quelli più recenti. L’interfaccia è stata completamente aggiornata, multilingue e personalizzabile. Si può cambiare il colore, gestire la visualizzazione dei giochi, modificare la luminosità. Inoltre si possono eseguire operazioni come il copia,incolla, elimina ecc. dei files caricati. Impostare autorun, all’accensione il DS accede automaticamente al menù della DSTWO. Con questa supercard oltre ai giochi si possono fare moltissime altre cose, grazie al potente emulatore si possono utilizzare i backup dei giochi nel Nintendo Gameboy Advance, per altri dettagli vi invito a leggere la guida. Installare plugin per visualizzare documenti e immagini, vedere filmati ed ascoltare file MP3. Unico mio consiglio, non togliete la card con ancora il Nintendo accesso rischiate seriamente di...

Airdroid applicazione per trasferire files dal Nexus 7 al MAC/PC tramite browser.

Airdroid applicazione per trasferire files dal Nexus 7 al MAC/PC tramite browser.

25 Gen, 2013

Principalmente sono due applicativi che utilizzo per sincronizzare il Nexus 7 con il Mac, Airdrop che è l’oggetto di questo post e Android File Transfer. AirDroid è caratterizzano da una stupenda interfaccia, gradevolissima e semplice, l’incarnazione dell’user friendly. Questa applicazione permette di gestire il dispositivo Android senza collegarlo con un cavo al MAC/PC e utilizzando il browser come interfaccia. La sincronizzazione avviene tramite rete WiFi, solo il dispositivo ha bisogno dell’installazione di un applicazione. Cosa offre Si possono inviare e ricevere SMS ( sempre se il dispositivo supporti la funzione) Gestione applicazioni (installare e cancellare ) Trasferire i files tra computer o tablet Gestire i contatti Gestire immagini Gestire video e musica Gestione suonerie Come si effettua il collegamento Per collegare il dispositivo al computer basterà attivare l’applicativo sul Nexus 7 e premere il tasto Start, assicurarsi prima che sia attivo il WiFi. L’applicazione proporrà un codice alfanumerico da inserire nella pagina del browser per autenticare la connessione. Fatto questo aprite il browser e digitate URL http://web.android.com o l’indirizzo IP che vi propone l’applicativo. come scritto poc’anzi per effettuare il collegamento deve essere inserito il codice. Dopo qualche secondo apparirà una bella interfaccia dove troverete sulla sinistra l’icone che vi daranno accesso ai messaggi, immagini, contatti … sulla destra dei widget dove si possono leggere le caratteristiche del dispositivo collegato, spazio disponibile, versione Android …. Altri su cui scrivere appunti, aprire URL  …. In centro c’è il menu dov’è possibile eseguire ricerche all’interno del dispositivo, caricare applicazioni e scegliere quattro diversi layout dell’applicazione. In sostanza si possono creare quattro diverse scrivanie a seconda dell’utilità e della gestione che si deve fare. Conclusioni Direi quasi tutto perfetto, otto interfaccia, funzionalità e semplicità. Anche per quanto riguarda la sicurezza, la connessione avviene solo dopo aver inserito un password che cambia ogni volta. Però per il trasferimento di grossi file preferisco Android File Transfer, più sbrigativo e...