Cose che contribuiranno di più a plasmare il nostro futuro.

Creare divertenti filmati in stop motion con iPhone.

Creare divertenti filmati in stop motion con iPhone.

6 Mag, 2012

Lo stop motion o ripresa passo uno è una tecnica cinematografica e di animazione che utilizza il metodo quadri per secondo. La cinepresa impressiona un fotogramma alla volta attivata manualmente dall’operatore. Con questo processo si possono creare animazioni con pupazzi, plastilina, disegni, ecc..

Per realizzare questa tecnica per produrre filmati si può utilizzare un iPhone e una semplice applicazione come StopMotion Recorder. Questa app permette di realizzare un filmato in stop motion, di modificarlo e pubblicarlo su social network e YouTube.

Key Features di StopMotion Recorder

  • Acquisizione dell’immagine in modalità automatica impostando il tempo tra un fotogramma e l’altro. Impostazione intervallo 1″2″5″10″20″
  • Acquisizione manuale dell’immagine tramite tocco sullo schermo.
  • Funzione Clan Shot, acquisizione manuale dell’immagine tramite battito delle mani.
  • Supporto video HD
  • Aggiunta traccia audio durante l’elaborazione del filmato.
  • Modifica e rimozione del fotogramma durante l’elaborazione del filmato.
  • Rendering del filmato in modalità Loop o Reverse.
  • Rotazione dell’immagine a step di 90°.
  • Aggiunta griglia sullo schermo per migliorare l’inquadratura dell’oggetto.
  • Onion Skin o “buccia di cipolla”, durante la ripresa sullo schermo dopo aver mosso l’oggetto rimane l’ombra dell’oggetto nella precedente posizione.
  • Possibilità di aggiungere otto stili all’immagine (Original, Lomography, YellowGel, VintageGreen, Instant, Noir, Seppia, Specchio)
  • I video possono essere salvati all’interno del rullino Fotografico o condivisi su Twitter, Facebook, Flickr e You Tube.
  • Gestione Flash On, Off e Auto
  • Scelta rapida camera frontale o posteriore

Interfaccia

L’interfaccia è ben realizzata, graficamente pulita e piacevole, i principali comandi (scelta acquisizione, avvio registrazione, setting e lista filmati) sono nella parte inferiore dello schermo. In alto troviamo i comandi per l’attivazione del flash e scelta camera (frontale e posteriore).

Stopmotion recorder
Anche le due schermate dedicate al setting sono chiare e semplici. Si dividono in Auto e Manual tramite l’interruttore Auto o Manual posto in basso. Nella sezione General troviamo l’impostazione dell’intervallo d’acquisizione per la modalità auto, l’attivazione dell’Onion Ski e della griglia. La seconda sezione la scelta dello stile. In modalità manuale troviamo l’attivazione della funzione Clap Shot.
Setting stopmotion recorder

 

 

Conclusioni

Con il supporto di questa applicazione non sarà difficile creare divertenti filmati. Le semplici interfacce, l’intuitività dei comandi e con qualche tutorial diventerete ottimi registri dello StopMotion. La si può scaricare sull’App Store, disponibile per iPhone e iPad con un costo di 79 cent.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *