Cose che contribuiranno di più a plasmare il nostro futuro.

Procedura per controllare in remoto la Foscam FI8918W tramite Dyn.DNS.com

Procedura per controllare in remoto la Foscam FI8918W tramite Dyn.DNS.com

18 Nov, 2011

La Foscam FI8918W può essere controllata in remoto, se siete sprovvisti di un indirizzo IP fisso potete utilizzare un servizio DNS.

Io utilizzo DynDNS.com uno dei più conosciuti in rete. Vediamo passo dopo passo come configurare.

  • Registratevi al sito per creare un dominio. Scegliete un nome breve e facile da ricordare.
  • Uno volta creato l’indirizzo dovete configurare la Foscam. Entrate tramite il browser e inserite i dati nel menù DDNS Service Setting. Compilate i campi e riavviate. Come potrete vedere il software propone diversi siti che svolgono questo servizio.

DDNS User: inserire l’account di registrazione al sito (DynDNS)

DDNS: la password

DDNS Host: l’indirizzo che avete scelto

Dns1

  • Entrate nelle impostazioni del vostro router, aprite il menù “DNS dinamico” e compilatelo. I campi sono identici a quelli precedentemente inseriti. La figura sotto mostra il menù di un router Netgeat.

Dns2

  • Ritornate nel sito Dynd.dns e verificate che il dominio è stato abbinato all’indirizzo IP assegnato automaticamente da router.

Dns3

 

  • Nel menù del router abbinare il MAC Address della camera al suo indirizzo IP
  • Attivare l’opzione UPnP

Il dominio può essere utilizzato anche per le APP che permettono il controllo in remoto. Nel prossimo post voglio proporvi alcune di queste che utilizzo sull’iPhone. Maggiori informazioni le potete trovare a questo indirizzo in lingua Inglese, qui trovate il supporto Italiano.

35 comments

  1. Luca /

    Grazie Danilo, lunedì provo a seguire la tua guida, speriamo di non doverti disturbare di nuovo

    • Nessun problema, a presto.

      • NIcola /

        Salve Danilo,
        sono Nicola da Reggio Cal.
        ho installato una foscam 018w e grazie alla tua procedura guidata sono riuscito a controllarla in remoto. A proposito del sito Dyndns, ti volevo chiedere se è corretta la procedura di aggiornamento,sistematica, dell’indirizzo IP, cioè sulla registrazione free c’è un modo per evitare di collegarsi ed aggiornare manualmente per ottenere il nuovo IP generato?
        Grazie mille, Nicola

  2. domenico /

    Ciao. volevo usarla sfruttando una internet key della vodafone e il router tp link mr3020.
    setto tutte le voci ma non c’è verso di vedere da una connessione esterna ne la ipcam ne neanche la pagina principale del router.
    che tu sappia può essere un problema dovuto alle connessioni 3g?

    grazie

    • Ciao Domenico,

      non credo che sia perché la connessione è 3gs.

      Prova:
      1 prenotare l’indirizzo IP della camera, cioè abbina il MAC Address della camera con il suo indirizzo IP.
      2 Attiva l’opzione UPnP
      3 Controlla che sia attiva l’opzione “usa router come server DHCP”

      Il tuo router ha tutte queste funzioni, smanetta un pochino.

  3. domenico /

    Ciao danilo, allora il mio problema penso sia vodafone. Da quanto leggo in giro formisce accesso sotto nat. Quindi il ip è condiviso con piu utenti. Leggevo che con tim o tre non dovrei avere questo problema. Appena posso prendo una nuova sim e provo. Poi farò sapere cosi se serve a qualcun altro trova già qui l’info:-)

    • Fammi sapere, cmq fai i settari che ti ho scritto.

      • andrea /

        ciao.volevo chiedereti un favore.c’e’ uno stronzo che si collega alla mia rete wifi (fastweb).io tramite programmino ‘zamzom’ riesco a vedere il suo IP e MAC.Ora la mia domanda e’ :tramite ip e mac posso accendere la sua webcam e vedere in faccia a sto stronzo di nome Nino ?.Grazie

        • Devi conoscere il suo user e password per poter accedere alla webcam. Ma perché tieni la rete wifi aperta?

  4. kouki /

    Buongiorno a tutti,
    qualcuno potrebbe gentilmente spiegarmi come posso collegare più IP Cam F8918W, al mio router WiFi in modo che possa accedervi dall’esterno?
    Possiedo già un cam F8918W, configurata per invio mail e possibilità di collegarmi ad essa da internet explorer ed iphone, per fare ciò ho settato nelle impostazioni del mio router il DMZ, indicando come indirizzo quello della mia prima IP Cam, così, collegandomi dall’esterno vengo reindirizzato al mia cam. Ora avendo acquistato altre 2 cam uguali, come devo configurare il router affinchè possa accedere a tutte e 3 le cam? (Il DMZ va bene solo per una cam, in quanto consente di inserire un solo indirizzo IP, oppure sbaglio qualcosa?).
    Grazie a tutti in anticipo.

    • Premetto che non ho mai provato non avendo l’esigenza, ho trovato questa spiegazione su un forum:

      adesso hai un router?
      Il problema (!) sono vari:

      1) se hai un Ip pubblico dinamico questo potrebbe variare di volta in volta. Questo punto lo puoi risolvere con un servizio (gratuito) di dns dinamico come noip.com o dyndns.com. Se hai un IP statico sei già ok.

      2) avendo un solo IP pubblico si pone il problema di come raggiungere 4 telecamere diverse ognuna con il proprio IP privato. Per fare questo bisogna impostare il virtual server del router affinché le cam vengano raggiunte su 4 porte diverse:

      Ed esempio

      sia il tuo IP pubblico 123.123.123.123

      siano le cam internamente raggiungibili agli indirizzi

      192.168.1.11
      192.168.1.12
      192.168.1.13
      192.168.1.14

      visto che sono raggiungibili via browser è sottointeso che la porta di acceso sia la 80.
      Decidiamo che da internet la cam sarano raggiungibili sulle porte 81, 82, 83, 84.
      Il virtual server deve essere impostato così:

      codice:
      lato WAN lato LAN

      123.123.123.123: 81 -> 192.168.1.11 : 80
      123.123.123.123: 82 -> 192.168.1.12 : 80
      123.123.123.123: 83 -> 192.168.1.13 : 80
      123.123.123.123: 84 -> 192.168.1.14 : 80

      in questo modo dall’esterno di basterà digitare:

      http://tuoippubblico:83
      per vedere la cam 3
      http://tuoippubblico:82
      per vedere la cam 2… etc…
      Se hai usato un servizio di dns dinamico al posto dell’ip pubblico userai il nome che ti è stato assegnato.

      • Pino /

        Ciao Danilo,

        ho un nuovo “grattacapo” adatto a te (non sparare … sul pianista !).

        Premetto (anche se ripetitivo) che ho:

        – Win XP, SP3
        – 1 router ZyXel NBG4115,
        – 1 cam Foscam 9821W,
        – 3 cam ‘IP CAMERA WIFI’

        Premetto pure che, non parlo di internet, ma solo di collegamento WiFi tra Cam e router.

        Ho provato a far riconoscere tutte le WebCam dal router ma, ahimè,

        – se collego ‘prima’ la FI9821W, le altre tre non vengono rilevate,

        – se, invece, collego ‘prima’ le altre tre, tutt’e tre vengono rilevate perfettamente ma la FI9821W non viene rilevata.

        Ogni tanto, pure se riesco a far rilevare la Foscam, automaticamente, le altre 3 … spariscono e, per farle riapparire, devo scollegare la Foscam e, addirittura, resettare il router !!!

        Ho fatto diverse prove e … non ne vengo a capo.

        A Cam rilevate (1 marca alla volta) vedo che hanno IP e porta diversa:

        solo per esempio: le tre cam hanno

        l’una ha 192.168.1.34 porta 80 SubNetMaske 255.255.255.0
        l’altra ha 192.168.1.35 porta 81 SubNetMaske 255.255.255.0
        etc.

        e, quando è la volta della Foscam ad essere rilevata,

        questa ha 192.168.1.37 porta 88 SubNetMaske 255.255.255.0

        Quindi non c’è conflitto, anche per il fatto che, ho provato (diverse volte) sia con IP automatico che con IP ‘manuale’.

        Dato che, le cam della ‘altra marca’, vengono rilevate tutte contemporaneamente, mi vien da pensare che il router è in grado di riconoscere ‘più cam’ ma … della stessa marca e non di marca differente: è una cretinata da parte mia o è così ?

        Ci potrebbe essere qualche altro tipo di conflitto che, al momento, non riesco a ‘vedere’ ?

        Avete avuto qualche esperienza al riguardo ?

        Ho scritto anche ad altri ma, fino ad ora … nisba !

        Aspetto speranzoso.

        Ancora un grazie ed un saluto.

        Pino

        • un bel casino …… teoricamente sono tre dispositivi collegati in un rete wifi e devono essere tutti accessibili.
          Hai provato a tenerli tutti sotto la stessa porta ? Io uso la 8080 e imposto un indirizzo IP statico alla WebCam. Prova ad inviare un ping alle webcam quando sono collegate tutte per vedere se ti rispondono.

          Purtroppo altre soluzioni non mi vengono in mente per ora

          • Pino /

            Ciao Danilo,

            avevo messo anche la stessa porta a tutte le cam ma, se ben ricordo, il router ‘mi minacciava’.

            Farò altri tentativi.

            Comunque, ho risolto il problema, in modo non del tutto elegante, nel seguente modo (test: 2 “IP cam” e 1 Foscam):

            – le due “IP Cam” le ho fatte rilevare dal router,

            – la Foscam (evito ‘la parolaccia’ ) la collego tramite cavo Ethernet.

            Semplicemente !

            Attenzione che, in questo modo, mi sono trovato 1 “IP cam” (su WiFi) e la Foscam (su Lan) con lo stesso IP … strano !

            Ma, naturalmente, ho modificato manualmente uno dei due IP … IP, IP … Hurrà !

            Scusa lo scherzo (scemo).

            Ho dovuto modificare perchè, sì, mi faceva vedere i due IP simili ma, alla connessione … non vedevo più niente, cioè non vedevo le due cam con lo stesso IP.

            E, dato che il router ha due accessi LAN, teoricamente, potrei collegare anche due Foscam !

            Lo dico per colore che ne hanno bisogno e che, come me, “non ci avevano pensato prima” !

            Ripeto, la soluzione non è molto elegante ma … basta che funzioni !

            Tanto, basta che non lascio il pc acceso; restano solo il router e 2 o 3 cam.

            Resto comunque in attesa di qualcuno che riesca a capire perchè, ‘sta benedetta Foscam, prevale sempre sulle altre e, come dicevo, me le ‘scalza’ addirittura.

            Naturalmente, ti ringrazio ancora di cuore per l’interessamento: è confortevole che qualcuno si preoccupi per noi.

            Di nuovo buon lavoro a tutti.

            Pino

          • per dire la verità non ho capito molto di quello che hai fatto, comunque mi sembra sprecato collegare delle webcam al router. Hai contattato l’assistenza ? Trovi sul sito italiano un forum dove trovare assistenza.
            Fammi sapere !

          • Pino /

            … teoricamente, dovrei avere 3 cam su di 1 router tramite WiFi, ma, dato che c’è un conflitto, collego 2 cam tramite WiFi ed 1 tramite Lan.

            Di più non faccio e, così, evito il conflitto.

            Sono settimane che contatto i 2 fornitori delle cam ma, 1 risponde (credo) fischi per fiaschi, l’altro (Foscam) non mi ha ancora risposto e, quello del router, mi ha appena detto che … non dovrebbe esserci alcun conflitto ?!?

            Tu al mio posto che faresti ?

            In fondo, come dicevo, mi basta (per il momento) aver risolto il problema.

            Saluti

      • Pino /

        Ciao Danilo e ciao a tutti,

        … ho risolto !

        Non ricordo “bene” come, perchè, come dicevo, ho fatto 1000 modifiche delle varie cam nelle ultime settimane.

        Credo che il problema fosse solo l’attivazione dell’ UPnP sulla Foscam.

        L’UPnP delle altre cam erano, di default, già settate con ‘si’, mentre la Foscam “parte” coll’ UPnP = ‘no’.

        Appena ho tempo, risetto il tutto di nuovo e, se ci sono novità … mi farò risentire.

        Ancora un buon lavoro a tutti e … sempre un grazie !

        Pino

  5. Alberto /

    Salve, ho una telecamera ip foscam fi8910W. Da locale riesco a vederla e controllarla, ma da ip esterno non riesco. Ho seguito la guida. Ho anche 3 anni di DDNS gratuito foscam. Ma ripeto non riesco a vederla. Qualcuno mi potrebbe aiutare?

  6. Francesco /

    Salve ho acquistato una telecamera foscam a novembre e nn ho ancora installato nulla chi mi aiuta?

  7. Pino /

    Salve,

    Possiedo una FI9821W, l’ho configurata per invio mail al rilevamento movimento e, pigiando sul tasto Test (per vedere se la configurazione è OK) mi risponde ‘Success’, cioè che la configurazione è OK.

    Ma, le mail non vengono inviate: qualcuno può darmi un aiutino ?

    Ringrazio in anticipo e saluto cordialmente.

    Buon lavoro – Pino

    • controlla ancora i parametri per sicurezza, in particolare quelli in uscita.
      Seconda cosa sei sicuro che la webcam rileva il passaggio ? Controlla la sensibilità ?

      • Pino /

        Ciao Danilo,

        grazie per la prontezza !

        I parametri sono OK e, per quanto riguarda il movimento, cioè se la webcam rileva il passaggio, in effetti, per testare, muovo la mano davanti alla cam e, subito automaticamente, parte anche la sirena … oltre alla email (che non parte).

        Il problema è che non mi da nessun tipo di errore nè messaggi.

        Ti saluto

        Pino

        • Pino /

          Eccomi di nuovo (a rompere !)

          Solo per la cronaca, le emails, da Foscam FI9821W, vengono inviate … senza aver modificato nulla dall’ultima volta.

          Sarà stato forse un problema di server e/o di connessione … non mi viene altro in mente.

          Ora mi resta, purtroppo, il problema del conflitto tra le Cam Foscam e IPCAM (come più sopra riportato).

          Spero ancora di trovare qualche aiutino.

          Grazie di nuovo e buon lavoro.

          Pino

  8. Walter /

    Ciao Danilo,
    non sò più che pesci prendere. Ho una foscam FI9821W collegata in WIFI a una rete fastweb, ho provato ad utilizzare il mio ip pubblico fisso 2.xx.xx.xx:8090 con la porta che ho assegnato alla Ipcam wifi (come su altri forum riportato), inserisco tutto su firefox mi appare nella parte dx in basso connesso, ma non mi viene fuori la pagina di login e dopo poco mi dà errore (ho provato anche ie). Come posso fare? Grazie

    • Ciao Walter,
      hai provato prima se tramite la intranet lo vedi, cioè utilizzando l’indirizzo ip della foscam che gli hai assegnato ? Fammi sapere

  9. Giuseppe /

    Salve!
    Io vorrei capire se questo nuovo IP va impostato ed usato solo per la cam e la sua porta nel router,o se anche il router deve girare con il nuovo IP nuovo?… Ho visto che il mio netgear MBR 1310 ha un munù che nn centra niente com gli altri 🙁

  10. Emanuele /

    Salve io avrei un piccolo problema. Ho una Foscam FI9804W e l’ho perfettamente configurata per la visione in remoto, premetto che ho usato il servizio di no-ip come ddns e ho una connessione 3G con router D100 della Huawei. Appena finisco la configurazione riesco a vedere la IP Cam in remoto, tuttavia se spengo e riaccendo la telecamera e il router, per simulare la perdita di corrente in casa, non mi funziona più, e accedendo alla IP Cam nella casella STATO DDNS mi viene detto : FALLITO… come è possibile? grazie in anticipo per la risposta

  11. Aliant01 /

    Buongiorno a tutti.
    Qualcuno puo’ gentilmente spiegarmi la procedura per collegarmi in remoto alla mia FI9821W? il mio Smartphone è un Samsung Galaxy S3
    Grazie

    • La procedura è la stessa, devi solo scaricare l’applicativo per Android che ti permette di poter accedere alla webcam. Devi inserire l’indirizzo che hai creato su Dyndns con l’utente e al password.

  12. Massimo1960 /

    Salve volevo sapere se sia possibile installare una can con gestore fastweb, ricordo che tempo fa c’erano problemi dovuto al tipo di IP concesso dal gestore. Grazie per tutte le possibili informazioni.

    • Ciao, ti conviene chiedere al loro centro assistenza. Teoricamente se utilizzi un servizio come Dyndns non dovresti avere problemi. Chiedi a loro. Se non ricordo male per l’utenti FastWeb c’è un forum dedicato ai loro servizi.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Procedura per controllare in remoto la Foscam FI8918W tramite Dyn.DNS.com | il TecnoSociale | Scoop.it - [...] Procedura per controllare in remoto la Foscam FI8918W tramite Dyn.DNS.com…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *